The standalone device
for comfortable mooring

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1) Le offerte non sono impegnative da parte della Venditrice e le ordinazioni si intendono accettate solo dopo conferma scritta. Nel caso di variazioni di qualsiasi genere nelle caratteristiche, qualità, quantità, misure e condizioni dell’ordinazione rispetto ai dati dell’offerta la Venditrice potrà richiedere un adeguamento dei prezzi oppure declinare l’ordine.
2) Le consegne potranno in qualsiasi momento essere annullate, sospese oppure interrotte dalla Venditrice, senza alcun obbligo di risarcimento di danni, se, a suo giudizio insindacabile, le referenze commerciali, economiche e finanziarie del Committente, anche se pervenute successivamente all’inizio della fornitura, non offrano idonea garanzia per il buon fine della stessa.
3) Il luogo di consegna della merce si considera sempre presso lo stabilimento della Venditrice anche se assunto gli oneri di trasporto e della posa in opera. La merce viaggia sempre a rischio e pericolo del Committente.
4) I termini di consegna si intendono sempre approssimativi e mai essenziali e perentori, anche se pattuiti come tali e sono relativi a giornate lavorative. Essi incominciano a decorrere dal giorno in cui sono pervenuti alla Venditrice al completo di tutti i dati necessari per la messa in lavorazione del materiale. Eventuali ritardi non possono in nessun caso dar luogo a pretese di danni, né ad annullamento o riduzione dell’ordinazione o a rifiuto di merce. Gli ordini aggiuntivi o di completamento alla fornitura principale, anche in ragione della loro frammentarietà, saranno accettati dalla Venditrice con un aumento di prezzo, che verrà comunicato di volta in volta e per consegna, quanto prima possibile, compatibilmente con i suoi impegni aziendali. Eventuali imprevisti, come: scioperi, sospensioni di energia elettrica, alluvioni, incendi, difficoltà di trasporto, guasti alle macchine, difficoltà di rifornimento di materie prime, ecc. costituiscono casi di forza maggiore che esonerano la Venditrice da ogni responsabilità.
5) La Venditrice declina ogni e qualsiasi responsabilità per requisiti tecnici, durata e funzionamento dei Comfort Mooring eventualmente eseguiti in base a disegni costruttivi del Committente.
6) Nell’eventualità di qualsiasi variazione in aumento dei costi delle materie prime e della mano d’opera nel periodo intercorrente fra l’ordinazione e la consegna, la Venditrice si intende autorizzata a revisionare i prezzi in relazione alle varianti avventure.
7) L’assistenza alla posa in opera, se convenuta, dovrà essere continuativa e le spese relative alle eventuali interruzioni saranno a carico del Committente, come pure a carico dello stesso sono sempre i seguenti oneri: opere murarie, energia elettrica, e tutto quanto non strettamente connesso al montaggio dei Comfort Mooring. Ad ultimazione dei lavori relativi all’assistenza alla posa in opera il Committente è tenuto, in tale occasione, a rilasciare il certificato di fine lavoro e relativo benestare. In caso di mancato rilascio, la fornitura si intenderà incondizionatamente accettata. La Venditrice non sarà tenuta ad eseguire lavori di revisione e manutenzione oltre 6 (sei) mesi dall’ultima assistenza alla posa in opera.
8) I reclami per essere validi, dovranno essere fatti per lettera raccomandata direttamente alla sede della Venditrice entro il termine perentorio di otto giorni dall’arrivo della merce, anche se il materiale è venduto franco in opera. Pervenuto il materiale e scaricato al cantiere del Committente esso si considera accettato e gradito dal Committente stesso con la firma della bolla di consegna così che la Venditrice, da quel momento, verrà esonerata da ogni e qualsiasi responsabilità in ordine all’idoneità della conservazione del materiale consegnato. Pertanto ogni successiva eventuale deformazione dello stesso, dovuta a qualsiasi ragione, mai potrà essere imputata a fatto o colpa della Venditrice la quale, contro il rilascio della bolla di consegna deve considerarsi sollevata da tutte le responsabilità anche in ordine al numero dei Comfort Mooring consegnati ad accessori d’uso;
9) I pagamenti non sono validi se non fatti direttamente alla sede della Venditrice e gli eventuali ritardi saranno soggetti all’interesse bancario di mora. I pagamenti non potranno mai essere sospesi né ritardati neppure in parte, per alcun titolo, motivo o reclamo. Trascorsi i termini di pagamento previsti sull’ordinativo, la Venditrice è autorizzata ad emettere tratta a vista senz’altro avviso. Per i pagamenti a mezzo tratta le spese di bollo saranno a carico del Committente.
10) La proprietà della merce è riservata alla Venditrice, con espresso divieto al Compratore di cederla, o di incorporarla in immobili sino al completo pagamento della fattura, anche se regolata con cambiali e cioè sino all’effettivo pagamento delle stesse. E’ escluso che il materiale venduto diventi immobile per destinazione o pertinenza d’immobile prima del pagamento.
11) Il mancato pagamento anche di una sola rata determinerà la risoluzione immediata di diritto del contratto, essendosi qui pattuita la clausola risolutiva espressa. I versamenti effettuati andranno a beneficio della Venditrice a titolo d’indennità salvo maggiori danni senza possibilità di riduzione da parte del Giudice.
12) L’IVA l’eventuale imposta del registro ed ogni altra imposta o tassa, come qualsiasi altro onere fiscale che avesse a ripercuotersi sul prezzo, sarà completamente a carico del Committente. Se costui godesse di eventuali esenzioni o agevolazioni fiscali è tenuto a comunicarle per iscritto alla Venditrice all’atto dell’ordine, con richiamo alla disposizione fiscale. La Venditrice non assume al riguardo alcuna responsabilità in relazione all’esatta applicazione delle norme fiscali, intendendo pertanto a completo carico del Committente eventuali penalità, sopratasse, contravvenzioni od integrazioni di imposte derivanti dall’inesatta applicazione delle norme di legge volute dal Committente.
13) Per qualsiasi controversia sarà esclusivamente competente il Foro di Bolzano (Italia) anche se il pagamento sia convenuto a mezzo tratta o cambiale domiciliata presso il debitore, e si applica il diritto italiano.

Comfort Solutions GmbH
Gewerbezone Kalten Keller 1
I-39040 Barbian (BZ)
MwSt.Nr. IT02977400213
Steuer-Nr. 02977400213
Eint. Hand. Reg. BZ Nr. 02977400213